Spesa al supermercato, meglio da soli o con i partner? Forse abbiamo sempre sbagliato

Fare la spesa è un’incombenza alla quale non si può rinunciare. Oggi, però, vi sveliamo la verità: ecco com’è meglio farla

Chiunque, volente o nolente, prima o poi deve fare la spesa. Sebbene oggi sia possibile farla direttamente online e riceverla comodamente a casa, sono ancora molte le famiglie che preferiscono recarsi fisicamente al supermercato, così da vedere i prodotti con i propri occhi e sceglierli personalmente.

Oggi, però, parliamo di due scuole di pensiero diverse: se c’è chi preferisce fare la spesa da solo, altri invece adorano andarci in famiglia. Ecco qual è il modo migliore.

Spesa al supermercato: meglio da soli o con il partner?
Spesa al supermercato: meglio da soli o con il partner? Ecco la risposta (ilgranata.it)

Da un lato, fare la spesa da soli consente di concentrarsi maggiormente sui prodotti, risparmiando poiché si rinuncia a ciò che il proprio partner metterebbe nel carrello ma facendo più fatica e rischiando di dimenticarsi qualcosa. Dall’altro, andare con il partner permette di avere un aiuto soprattutto alla cassa e di ricordare più cose ma, dall’altro lato, a volte fa spendere di più poiché ci si distrae e si perde tempo. Ecco però qual è la versione migliore: lo dice una ricerca.

Qual è il modo migliore per fare la spesa

A studiare questo fenomeno è stata la Virginia State University, la quale ha voluto capire quale sia il modo migliore per fare la spesa, sia a livello di tempistiche che di soldi effettivamente spesi. Di fatto, i risultati parlano chiaro: se si vuole mangiare sano, evitando il cibo spazzatura e risparmiando anche sul conto finale è molto meglio andare al supermercato da soli, poiché essere in coppia induce a comprare di più e, soprattutto, a mettere nel carrello cibi sfiziosi e poco sani.

spesa da soli o con il partner?
Spesa al supermercato: qual è il modo migliore (ilgranata.it)

Anche l’ESCP Business School di Berlino ha esaminato un campione di coppie nel momento in cui facevano la spesa online. Metà di loro ha fatto la spesa in coppia, mentre l’altra metà è stata divisa e i partner hanno fatto gli acquisti autonomamente. Di fatto, quando isolati dal proprio partner, i soggetti sottoposti alla ricerca hanno comprato più o meno otto prodotti; in coppia, invece, si è speso molto di più, raggiungendo una media di 20 prodotti di cui 12 erano cibi poco salutari e super calorici. Se quindi vuoi risparmiare sulla spesa e vuoi seguire un’alimentazione sana, abbandona il partner al momento della spesa e recati da solo: è il modo migliore.

Impostazioni privacy