In pochi sanno che la buccia di mela è un ottimo alleato per le pulizie

Esiste un rimedio veloce per pulire il piano cottura e farlo brillare. Si tratta di un sistema green ed efficace, ecco come fare!

Pulire e tenere in ordine la cucina è faticoso, soprattutto per chi ama stare ai fornelli e dopo deve rassettare. Purtroppo, tocca farlo in maniera veloce, anche perché in un attimo ci si può ritrovare con una pila di piatti da lavare e macchie di unto difficili da rimuovere. Con il caldo, poi, si tende a rimandare il lavoro duro alle ore più fresche, salvo poi dover costatare che lo sporco si è ormai incrostato ostinatamente ad ogni superficie.

rimedi naturali mela
Bucce di mele per pulire il piano cottura (il granata)

Il problema è frequente per quanto riguarda il piano cottura. Se non lo si pulisce immediatamente si fa poi il triplo della fatica per farlo tornare lucente. Tuttavia, c’è un rimedio davvero efficace da provare, per dire addio a panni umidi, sgrassatori e olio di gomito.

Si tratta di un metodo portentoso che sarà davvero sorprendente per la pulizia del piano cottura. Nonostante i tantissimi tipi di piani cottura in commercio, il metodo di cui parliamo sarà efficace per tutti. Se non si lascia incrostare l’unto, in pochi istanti torna a brillare come nuovo.

Come tenere pulito il piano cottura con il trucco delle bucce di mele

Le bucce delle mele sono il segreto per aiutarvi a liberare dello sporco in cucina. Sembra strano ma la buccia della mela si trasforma in un potente sgrassatore e lucidante. L’igiene quotidiana del piano cottura avrà in questo modo un nuovo sistema di pulitura, di sicuro più naturale e veloce. Il metodo è molto semplice.

Bisogna prendere le bucce avanzate e mettetele in un pentolino, quindi riempirle d’acqua sino a coprirle completamente. Successivamente portare il tutto sul fornello e accendere a fiamma lenta, finché l’acqua non arriva a bollore. Iniziare quindi a mescolare, per evitare che le bucce si attacchino sul fondo. Infine, spegnere il fuoco e farle raffreddare.

rimedi naturali mela pulizia
Come pulire il piano cottura con il trucco delle bucce di mele – ilgranata.it

Una volta raffreddate le bucce bollite, non si dovrà fare altro che filtrare il liquido ottenuto e travasarlo in un flacone spray. Questo sarà il nuovo sgrassatore green. All’occorrenza basterà spruzzare un po’ di questo prodotto sul piano cottura, lasciare agire qualche minuto e poi strofinate con un panno pulito o con una spugnetta morbida.

Vi renderete conto immediatamente che l’acciaio tornerà a brillante come una volta. Senza dover far uso di detergenti costosi ed aggressivi. Basterà acquistare un chilo di mele e ne avrete uno fai-da-te. In maniera assolutamente economica, green e davvero efficace, tutto brillerà come nuovo!

Impostazioni privacy