Ha ragione nonna che bisogna aspettare 3 ore prima di fare il bagno? Ecco la verità

Quanto bisogna aspettare per fare il bagno dopo aver mangiato? La nonna lo diceva sempre: almeno 3 ore! Ma sarà davvero così? Ecco la verità

Sicuramente, anche la tua nonna ti diceva sempre di aspettare almeno 3 ore per fare il bagno dopo aver mangiato. Si tratta di uno degli argomenti più discussi durante l’estate. Ma alla fine, qual è la verità? Scopriamo nel dettaglio cosa dicono gli esperti.

bagno dopo mangiato
E’ vero che bisogna aspettare tre ore prima di tuffarsi in acqua dopo aver mangiato? – ilgranata.it

Finalmente l’estate è arrivata, mentre in molti non vedono l’ora di partire per le ferie, altri sono già al mare a godersi il meritato riposto. Se anche tu hai deciso di partire per una località balneare, devi assolutamente sapere quando è possibile entrare in acqua dopo mangiato.

Quante volte da bambini la tua nonna diceva: “Devi aspettare almeno tre ore prima di fare il bagno“. Si tratta di uno degli argomenti più discussi dell’estate. Infatti, se in molti credono fortemente in questa teoria, molti altri non la rispettano. Ma qual è la verità? E soprattutto, è davvero importante aspettare prima di entrare in acqua?

Quanto tempo bisogna aspettare per entrare in acqua dopo mangiato

Dopo aver mangiato, molti bimbi non vedono l’ora di rituffarsi in mare per godersi l’acqua fresca. Tuttavia, non tutti i genitori sono favorevoli a questa pratica, anzi in molti sono convinti che per evitare spiacevoli episodi sia necessario aspettare almeno 3 ore. D’altronde, ai tempi, la credenza popolare diceva che il bagno dopo aver mangiato poteva causare annegamento.

Quando fare il bagno dopo mangiato
Bagno dopo mangiato: quando farlo – ilgranata.it

Questa convinzione, tuttavia, non ha nessun scientifico, tant’è che la International Life Saving Federation ha definito tale diceria come infondata. Inoltre, dovete sapere che questa strana teoria viene utilizzata da ormai moltissimi anni e solo nel nostro Paese. Ma qual è il rischio reale di entrare subito in acqua dopo mangiato?

Da questo punto di vista è necessario chiarire che il danno più concreto, senza aver atteso il tempo necessario dopo aver mangiato è quello della congestione, cioè un blocco digestivo. Il problema principale sta nello sbalzo termico. Infatti, la congestione avviene in seguito a un cambio repentino di temperature.

La cosa importante è quindi evitare di stare troppo sotto il sole e poi buttarsi subito nell’acqua fredda. In questo caso, è necessario riportare il nostro corpo alla corretta temperatura e poi fare il bagno. Ma in sostanza, attendere tre ore prima di fare il bagno dopo aver mangiato è quasi inutile.

Certamente, se avete esagerato a pranzo sarebbe meglio non rischiare. In questi casi è sicuramente sconsigliato tuffarsi in acqua subito dopo aver mangiato. Questo dipende dalla digestione, che risulterebbe già non facilitata dal tipo di cibo ingerito e da uno sbalzo termico.

Impostazioni privacy