Tutte le donne di Berlusconi: dal primo matrimonio con Carla Elivira dall’Oglio a Marta Fascina

Silvio Berlusconi ha avuto tante donne. Scopriamo maggiori dettagli della sua vita sentimentale. Tutti gli amori del compianto Cavaliere.

Parlare di politica non è mai facile. Farlo senza esprimere opinioni troppo personali, anche meno. Oggi, tuttavia, si parla del politico. Si parla e si parlerà a lungo di Silvio Berlusconi, un uomo la cui vita è stata segnata da grandi eccessi, sia positivi che negativi.

Silvio Berlusconi: le sue donneSilvio Berlusconi: tutte le sue donne – foto Ansa – Il Granata.it

Il Cavaliere, all’età di 86 anni, si è spento presso l’Ospedale San Raffaele di Milano, dove era ricoverato. Una notizia accolta con dispiacere e commozione da parte dell’intera popolazione italiana che, messa da parte ogni ideologia politica, saluta la persona oltre che il personaggio politico.

Un’età che potrebbe sembrare piuttosto elevata per salutare questa vita, ma per Silvio Berlusconi è fin troppo bassa. Per lui che amava vivere, per lui che era sempre pronto a rimettersi in gioco. Aldilà delle sue ideologie politiche, oltre ogni scandalo, Berlusconi è stato un uomo di singolari qualità. Carismatico, geniale, simpatico, ironico, tenace: il fondatore di Forza Italia ha sempre fatto parlare di sé nel bene e nel male.

Proveniente da una famiglia della piccola borghesia milanese, con la laurea in giurisprudenza in tasca, il giovane Silvio si è da subito distinto per le spiccate doti imprenditoriali. Edilizia, media e calcio sono stati i settori in cui si è cimentato maggiormente.

La politica, nonostante la passione, è stata un mondo lontano, almeno sino al 1993. Fra consenso e diniego, plausi e critiche fonda un partito completamente nuovo, arrivando a salire al Governo per ben quattro volte. Non solo politica, tante erano le passioni del Cavaliere, fra cui le donne. Nella sua vita ne ha amate molte, tra cui le madri dei suoi figli.

Tutte le donne di Silvio Berlusconi

La morte non è mai bella, nemmeno quando fa notizia. Silvio Berlusconi, il cui sogno era di vivere sino a 150 anni, si è spento nella mattina nel 12 giugno 2023. Fino alla fine ha avuto al suo fianco i suoi cinque figli. Un amore unico e indissolubile lo ha sempre legato ai suoi ragazzi. Berlusconi, però, non ha amato solo i figli, ma anche diverse donne. Nel corso della sua vita ha scelto di condividere momenti con compagne ufficiali e ufficiose, e forse questa sua irrefrenabile passione gli è costata cara sia a livello economico che d’immagine.

Carla Elvira Dell’Oglio è la sua prima moglie. I due si sposano nel 1965, dopo un anno di fidanzamento. L’epopea di Silvio non è ancora iniziata e i due vivono un matrimonio tutto sommato sereno, coronato dalla nascita di due figli: Marina e Piersilvio.

La signora Dell’Oglio è una donna discreta, che non ama far parlare di sé. Tuttavia, quindici anni dopo nel 1980, la loro unione inizia a vacillare. Berlusconi, all’epoca imprenditore in ascesa, conosce l’attrice Veronica Lario e ne resta folgorato, tanto da chiudere con la moglie. La separazione da Dell’Oglio avviene in modo sereno e con rapporti civili.

Il matrimonio con la signora Lario segna l’inizio di una nuova vita non solo dal punto di vista personale. Sono gli anni del boom berlusconiano, e Veronica gli sta accanto e lo supporta. Nascono tre figli: Barbara, Eleonora e Luigi. Tuttavia la moderazione non è una delle doti dell’ex premier e gli scandali non tardano ad arrivare.

Voci parlano di flirt con Mara Carfagna e Daniela Santanché, ma è la vicenda di Arcore a dare il colpo di grazia. La signora Lario chiede il divorzio e anche un cospicuo mantenimento.

Veronica Lario, una delle donne di Berlusconi
Veronica Lario, seconda moglie di Berlusconi- (foto Ansa)- Il Granata.it

Arriva poi l’era di Francesca Pascale, giovane compagna del Cavaliere oggi sposata con Paola Turci. Pascale ha un carattere diverso da coloro che l’hanno preceduta. Fra tutte le donne di Berlusconi, è colei che si espone di più, parlando apertamente delle sue ideologie e intervenendo nelle scelte del compagno.

A chiudere il cerchio, c’è Marta Fascina, calabrese, classe 1990. Cresciuta in Campania, laureatasi all’Università Sapienza di Roma, Fascina è stata al fianco di Silvio fino alla fine con discrezione e riservatezza. Una donna che ha conquistato il cuore del Cavaliere, il quale lo scorso anno ha voluto unirsi, seppur simbolicamente, in matrimonio con lei.

Impostazioni privacy