Scopri se il tuo gatto ti vuole bene: i segnali che ti permettono di capirlo

Tutti coloro che possiedono dei gatti affermano di amarli senza riserve…ma la cosa sarà reciproca? Esistono dei segnali per riuscire a capirlo.

Mentre i cani tendono a essere espansivi o comunque molto chiari nei loro atteggiamenti, lo stesso non si può dire per i felini. Anzi, molti li apprezzano proprio perché in generale meno attaccati al padrone e più indipendenti. Tuttavia, prima o poi ci si pone una domanda: ma al mio gatto importa di me? Non è semplice da capire ma ci sono alcuni atteggiamenti da parte del micio che possono essere rivelatori.

segnali se il tuo gatto ti ama
Come capire se il tuo gatto ti ama – ilgranata.it

Il primo e più banale, è quello di fare le fusa, soprattutto quando è steso esponendo la pancia verso il padrone. Questo segno, indica che il gatto si sente sufficientemente sicuro da esporre la zona più delicata, molto simile a quanto fa il cane. Lo stesso vale quando sembra che il felino di casa sia diventato la nostra ombra. Non importa dove si vada, si sentono delle zampette felpate pronte a tenere il passo per non perdere di vista il padrone. Lo fa sentire vicino a chi può proteggerlo, soprattutto se la persona non passa troppo tempo a casa. Spesso lo fanno anche i randagi quando cercano l’aiuto di un umano.

Se, inoltre, il micio adora accoccolarsi sulle gambe del padrone è segno di profondo attaccamento. I gatti sono sospettosi e, se arrivano ad addormentarsi in braccio a qualcuno è segno che nutrono fiducia incondizionata. Magari può risultare scomodo, ma almeno c’è di che essere orgogliosi.

I segnali che indicano che il gatto vi ama

Ci sono due parti del corpo a cui fare attenzione per comprendere il rapporto che si ha con il proprio gatto. Mentre i cani guardano negli occhi il padrone quando si fidano molto, i gatti li strizzano come se ci fosse troppa luce o li chiudono. Per un predatore come il gatto, smettere di controllare l’ambiente è quasi paradossale. Lo fa solo per dormire o quando sa di poter stare tranquillo al 100%. A volte può sembrare che il micio stai facendo l’occhiolino.

amore gatto
Non è frequente vedere i gatti rilassati: questo è un segno importante – ilgranata.it

Infine, c’è un’abitudine dei gatti che tutti notano prima o poi, ossia di muovere le zampe su un tessuto come se stessero impastando qualcosa. “Fare la pasta”, però, non è per forza segno di stress perché i gattini lo fanno con la mamma perché rilasci il latte. Se lo fa addosso al padrone, non fa altro che simulare la stessa situazione.

Impostazioni privacy