Diletta Leotta diventa manager di Karius: l’accordo per giocare in Italia

Diletta Leotta diventa manager di Karius, in vista della nascita del loro primogenito che avverrà tra pochi mesi: l’accordo per giocare in Italia

Diletta Leotta sta vivendo forse uno dei periodi più felici della sua vita. Dopo aver subito tante sfortune in amore, stavolta sembra aver trovato finalmente la persona giusta. Infatti la famosa giornalista sportiva ha incrociato il cammino di un famoso calciatore straniero, ovvero Karius, che ha rubato il suo cuore nel giro di davvero pochissimo tempo. Solo un anno fa la sua vita era completamente diversa da quella che è oggi.

Diletta Leotta diventa procuratrice
Diletta Leotta, l’accordo per il fidanzato Karius (Instagram) ilgranata.it

Quella che doveva essere solo una semplice frequentazione, si è trasformata davvero in qualcosa di più per la giovane Diletta che finalmente ha trovato la serenità tanto attesa per anni. Proprio nel periodo di Natale, infatti, Diletta ha scoperto di essere in dolce attesa: una notizia che l’ha davvero sconvolta dal momento in cui non era previsto, ma lui si è mostrato felice fin dal momento in cui Diletta ha fatto il test di gravidanza.

Diletta Leotta diventa manager di Karius: l’accordo per portarlo in Italia

Molte volte, Diletta si è ritrovata a dire che lei e Karius stanno vivendo la loro vita alla giornata, anche se tra pochissimo tempo diventeranno una famiglia. Certo, questo può essere vero solo in parte, dal momento in cui Karius vive all’estero e di certo non possono crescere un bambino separati. Proprio per questo, voci di corridoio, hanno rivelato che Diletta sta facendo del suo meglio per portarlo in Italia. In che modo? Ovvio, trovandogli un lavoro nel mondo del calcio.

Diletta Leotta diventa procuratrice
Diletta vuole portare Karius in Italia (Instagram) – ilgranata.it

Diletta vorrebbe davvero tanto che Karius giocasse nell’Inter: in questo modo potrebbe vivere a Milano, città in cui lei vive e lavora, e potrebbero condividere una casa insieme e crescere il loro primo figlio come una famiglia vera e propria.

Dunque, in questo periodo la nota giornalista sportiva sta seguendo un po’ le orme di Wanda Nara, improvvisandosi praticamente procuratrice. Grazie e attraverso le sue conoscenze, sta facendo davvero del suo meglio per riuscire a far ottenere un ingaggio al suo fidanzato.

Questo, ovviamente, lo potremo scoprire prima dell’estate, dal momento in cui durante il Calcio Mercato, vengono rivelati i nomi dei calciatori che vengono ingaggiati nelle varie squadre. Al momento, non possiamo fare altro che incrociare le dita per Diletta e sperare che questo suo progetto vada in porto.

Impostazioni privacy