Come ridurre lo stress e ritrovare la concentrazione: 10 semplici rimedi consigliati dalla scienza

Ecco piccoli consigli su come è possibile ridurre lo stress quotidiano: 10 piccole mosse per vivere meglio le nostre giornate

Le nostre giornate sono molto frenetiche. Lavoro, casa, ufficio, spesa, magari figli e animali domestici da accudire. Insomma, un vero e proprio tour de force quotidiano. Inoltre, bisogna tenere d’occhio anche le responsabilità a cui tutti siamo chiamati a rispondere. E non è facile convivere con il peso di tante cose da dover fare, tanti conti da far quadrare. E allora, spesso e volentieri, perdiamo di vista noi stessi, con il rischio di compromettere tutto quello che dobbiamo fare quotidianamente.

10 consigli antistress
Ecco 10 consigli per ridurre lo stresso – ilgranata.it

Ecco perché bisogna ritagliarsi quei pochi minuti giornalieri, e fare delle piccole azioni su di noi e aumentare il nostro benessere quotidiano. La scienza, infatti, ci consiglia 10 piccoli rimedi naturali, molto semplici da effettuare, e che sono dei veri e propri antistress. Da praticare quotidianamente: bastano pochi istanti per ognuno di essi e scoprirete che la giornata potrà prendere una piega decisamente più leggera.

I 10 rimedi che ci consiglia la scienza per combattere lo stress

Tutti noi possiamo essere colti da stress, per un motivo o per un altro, e possiamo vivere delle giornate molto pesanti. Allora tutto quello che bisogna fare è fermarsi: fermarsi e praticare un po’ di Yoga. Bastano pochi minuti, una decina al giorno, per provare a rilassare i nervi. Il consiglio è farlo subito di prima mattina per iniziare subito bene la giornata. In secondo luogo, bisogna bere tanto. Bere e restare idratati consente di avere un’ottima concentrazione, e ci farà percepire meno stanchezza.

rimedi per combattere lo stress
Ecco 10 rimedi facili per combattere lo stress – ilgranata.it

Il terzo consiglio da seguire è: have a break! Durante la giornata, bisogna concedersi una pausa per uno spuntino. L’ideale è un po’ di frutta oppure qualsiasi cosa ci restituisca energia. Il suo apporto è fondamentale. Dopodiché, il quarto consiglio fast, è quello di ritagliarsi un momento per leggere un libro. Bastano poche pagine al giorno, ma leggere qualcosa che ci piace ci concentra su ciò che dobbiamo fare e regala alla nostra mente un momento di vero relax.

Gli altri consigli

Se siete stanchi, fermatevi! E perché no, concedetevi un po’ di sonno. Non troppo, sia chiaro, basta anche un quarto d’ora per poter dare la giusta carica e ricominciare ciò che bisogna fare. E ricordatevi, come consiglio numero 6 e 7, di respirare con calma e nel modo giusto, soprattutto quando siete sotto pressione e, se può aiutarvi, ascoltare un po’ di musica quando siete in difficoltà. Troverete una carica che non vi aspettate!

Dopodiché, se avete finito di lavorare o siete in pausa, non state fermi. Camminate e concedetevi due passi in un luogo ampio e aperto. Vi serve aria fresca per far respirare la mente. Un vero e proprio antistress naturale. Così come può esserlo prendersi cura delle piante: tenere il proprio giardino curato, potando e curando piante, rilascia endorfine che rilassano il nostro corpo. Infine, come ultimo consiglio: mollate tutto e concedetevi una pausa bellezza. Provvedete a curare voi stessi, concedetevi un trattamento beauty che possa distendervi i nervi e fari rilassare. Sono piccoli consigli, da tenere a mente e a portata di mano quotidianamente. Non sottraggono tempo e denaro, e potrete trarne enormi vantaggi.

Impostazioni privacy