WhatsApp: svelato finalmente come scoprire quando leggono il tuo messaggio | Basta bugie

Come capire se un utente ha letto effettivamente il nostro messaggio: la procedura da fare per scoprirlo

WhatsApp è diventato ormai un fedele alleato quotidiano per tutte le nostre conversazioni. Il numero di utenti presenti sulla piattaforma è davvero impressionante, come è impressionante la mole di dati scambiati sulle chat.

Dai media, che possono essere video o foto, ai messaggi di testo, ai messaggi audio, ai documenti ai link condivisi, WhatsApp è diventata una vera miniera ricolma di informazioni. Gli utenti attivi sul social di proprietà Meta, ad oggi, toccano quasi i due miliardi.

leggere il messaggio whatsapp in segreto
WhatsApp: come aggirare le conferme di lettura – ilgranata.it

Motivo per il quale gli sviluppatori sono sempre estremamente attenti alla privacy e alla sicurezza. Troppo spesso, infatti, alcuni hacker cercano di entrare nei nostri contatti per provare a spillarci soldi, informazioni, dati sensibili e contatti. E, inoltre, la privacy riguarda anche le tanto criticate conferme di lettura. Un utente ha tutto il diritto di disattivare le classiche due spunte blu per capire se un messaggio è stato letto. Ma come fare per capire se il messaggio è stato effettivamente letto dall’altro utente?

WhatsApp: ecco il trucco per capire se il messaggio è stato letto

Tutti noi abbiamo estremamente a cuore la nostra privacy, e abbiamo tutta la facoltà di disattivare il nostro stato on line, così come l’ultimo accesso, fino alla condivisione dello stato e le conferme di letture. Siamo liberi di nasconderli a tutti o condividerli soltanto con qualcuno. In particolare, le spunte della lettura che, se nascoste, non possiamo vedere quelle altrui e né gli altri possono vedere e capire se effettivamente il messaggio lo abbiamo letto.

leggere il messaggio whatsapp senza farsi accorgere
Come leggere il messaggio whatsapp senza che nessuno se ne accorga – ilgranata.it

In questo modo, però, noi non sapremo se il nostro destinatario ha letto il messaggio, e resteremo quindi con il dubbio eterno. Una funzione molto importate eppure c’è. Esiste un escamotage per leggere il messaggio senza che nessuno se ne accorga e capire se il destinatario ha letto il nostro. Innanzitutto, per leggere un messaggio in arrivo, dobbiamo attivare la notifica testuale. In questo modo, non faremo altro che leggere il messaggio in anteprima, non aprendolo, disattivando di fatto le due spunte blu, facendola franca.

ll messaggio è stato letto? Ecco come capirlo

Se però, abbiamo le spunte blu disattivate, non sapremo se anche il destinatario avrà letto, in quanto per privacy non sarà possibile vedere nemmeno le loro. Allora bisogna mettere in atto un trucco molto rapido per capirlo. Non bisogna fare altro che il passaggio a ritroso. Ovvero, recarsi nelle impostazioni dell’applicazione ed andare sui mitici tre puntini. Arrivati qui non dovremo fare altro che andare nella sezione della conferma di lettura.

A questo punto, dovremo nuovamente attivare le doppie spunte. Una volta fatto, dobbiamo rapidamente tornare sul messaggio che precedentemente abbiamo inviato, e WhatsApp ci mostrerà se le due spunte sono azzurre, che significa che il messaggio è stato recepito e soprattutto letto. Adesso, non dobbiamo fare altro che disattivare nuovamente le nostre impostazioni, cosicché le nostre conferme vengano nuovamente nascoste. Un piccolo trucchetto, molto rapido da azionare, che ci permetterà rapidamente di aggirare questo meccanismo di conferma di lettura.

Impostazioni privacy