Vinted, come fare a guadagnare svariate migliaia di euro al mese

Diventare ricchi da studenti? È possibile grazie a piattaforme come Vinted: ecco tutte le dritte che vengono diffuse su TikTok.

I professionisti di Vinted, il sito di vendita online con sede in Lituania per l’acquisto, la vendita e lo scambio di articoli nuovi o di seconda mano, principalmente vestiti, hanno costruito un impero attraverso la piattaforma e ogni giorno sono fonte di ispirazione per studenti universitari e delle scuole superiori.

come riciclare i vestiti usati facendo una fortuna
Puoi guadagnare moltissimo su Vinted, ecco come fare (ilgranata.it)

Strategie di rivendita basate sul riciclo e su poche semplici domande. Quali saranno i marchi che cresceranno? Quali articoli comprare in inverno da rivendere in estate? Come trasformare 80 euro in 300? Analisi semplici ma fondamentali per chi non ha ancora avuto accesso al mondo del lavoro e ha bisogno di guadagnare.

Come guadagnare su Vinted? La risposta arriva da Tiktok

La maggior parte delle persone inseriscono sulla piattaforma i vecchi capi di abbigliamento che non indossano più e così iniziano a guadagnare un piccolo margine su indumenti che altrimenti butterebbero via. Ma recentemente in molti hanno cominciato ad acquistare dalla piattaforma stessa.

Si punta ai marchi più in voga, si acquista e si rivende ad ottimi prezzi perché chi si affida alla piattaforma vendendo i propri tendenzialmente non investe troppo tempo a marginare sul prezzo. Dunque si trovano abiti di ottima qualità a prezzi davvero bassi.

Scegli gli abiti nel modo giusto per guadagnare
Quali sono gli abiti da scegliere per guadagnare su Vinted (ilgranata.it)

Sono diverse le testimonianze di giovanissimi studenti che hanno cominciato a guadagnare così durante il percorso universitario. Chi è arrivato a centinaia di euro, chi ha superato la soglia dei mille e chi ha iniziato a guadagnare migliaia di euro in un mese. Un vero e proprio business questo dei vestiti riciclati online. Basta solo saper cavalcare le onde giuste!

In ogni caso si tratta di un vero e proprio lavoro, i vestiti devono essere acquistati, ordinati, ritirati, lavati e poi deve essere stimato il nuovo prezzo, senza commettere errori nelle valutazioni. Fondamentale inoltre é saper scattare delle ottime fotografie, perché le immagini fanno la differenza nella resa dell’abito e nell’attrarre potenziali clienti.

Infine un altro aspetto da non sottovalutare é lo spazio! Molti ragazzi utilizzano le proprie stanze da letto che si trasformano in veri e propri negozi temporanei, ma la difficoltà di gestione dello spazio inevitabilmente aumenta in proporzione agli acquisti. Un business sostenibile da più punti di vista insomma, per l’ambiente e per le tasche di chi si dedica agli studi, ma intanto può farlo senza pesare sulla propria famiglia.

Impostazioni privacy