Patente B: i trucchi legali per essere promossi sicuramente | Non sbagli, sono svelati da esperti

I quiz della patente possono essere difficili da superare. Scopriamo insieme come fare per evitare di sbagliare

L’esame di teoria della patente è il primo step da superare per accedere alla prova pratica che, se superata, consentirà al candidato di ottenere la patente di guida.

Patente
Patente: come ottenerla senza difficoltà – ilgranata.it

Guidare è sinonimo di indipendenza dal punto di vista della mobilità, per cui riuscire ad avere la patente assume contorni ancor più significativi. Il punto è che prima di averla e prima ancora di accedere al test pratico di guida, c’è il quiz con le domande sulla teoria. Ed è qui che cade, secondo alcune statistiche, un terzo dei candidati.

Ci sono tuttavia dei trucchetti legali o meglio suggerimenti per superare l’esame in serenità. Come molti sanno, una volta prodotta tutta la documentazione per accedere all’esame teorico, il candidato entro sei mesi deve eseguire il quiz di teoria. L’esame si svolgerà con un PC e si dovrà rispondere a una serie di quesiti, indicando se il quiz è vero oppure falso (V o F).

Di solito il test dura 20 minuti e sono consentiti 3 errori. Se si viene bocciati, sarà necessario ripetere l’esame entro i 6 mesi da quando si è fatta la richiesta, altrimenti bisognerà rifare tutto daccapo.

Patente B: quando le parole sono vere e quando false

Non sono in molti a saperlo, ma tra i vari quiz della patente B, esistono alcune parole che sono soltanto nelle domande vere e altre che invece fanno parte per lo più in domande che poi si rivelano false.

Segnali stradali
Segnali stradali: bisogna conoscerli per ottenere la patente – ilgranata.it

Ecco perché se una risposta ha in sé una delle seguenti parole, si capisce al volo se è vera o meno. Ergo, è importante ricordarle a memoria più che si può. Facciamo qualche esempio. Tra le parole di un quiz che poi si rivela VERO di solito ci sono i termini: richiede, brusche, improvvisamente, potrebbe, alcune, impedire, ordinariamente, effettiva, esterno, limitare, causare, diminuzione, luoghi, movimenti, incorrere, inefficienti, ridotto, rimuovere, igienico sanitari, maggiormente, mal, medico, sporgente, tamponare, tornanti, adottare, atmosferiche, comunale, generale, gettare e molte altre.

Al contrario, queste parole sono più frequenti nelle risposte FALSE: chiusa, frizione, unicamente, vanno, diurne, interrotta, obbligatoriamente, pagamento, quanti, affiancati, alternato, avvisatore, bere, facoltativo, infrazione, parco, richiamare, acceleratore, allontanare, chilometro, mezzeria, nastro, necessitano, ognuna, prosegue, smontare, spazzatura, tenuti, veda, accelerando, acciaio, accompagnati, biforcazione, camminare, carabinieri.

Altra cosa di cui essere al corrente è che di solito, i quiz in cui si consigliano atteggiamenti bruschi in genere dovrebbero essere falsi (non sempre però) e quelli che li censurano abbiano come risposta Vero. Parliamo di comportamenti come suonare il clacson, che in genere non è mai consigliato, oppure assumere atteggiamenti impazienti e frettolosi. Naturalmente, quando si guida niente va fatto in modo brusco, per cui se il quiz invita ad agire in tal senso le probabilità che sia falso sono altissime.

Chiaramente, se i comportamenti bruschi sono da parte di altri, allora ci sono molte probabilità che il quesito sia vero. Se per esempio si consiglia prudenza per via della presenza di bimbi fermi al semaforo, perché potrebbero attraversare all’improvviso, lì la risposta è naturalmente vera.

Impostazioni privacy