Le meches vanno ancora di moda? Sì, ma occhio all’errore: rischi di risultare demodé e ancora più vecchia

Le mèches e i colpi di sole vanno ancora di moda? Scopriamo la risposta.

Per anni le mèches e i colpi di sole sono andati di moda per schiarire i capelli dando un effetto piacevole. Ma come accade spesso, nuove tecniche sono entrate a far parte del sistema per schiarire i capelli, come il balayage al bronde. Andiamo a scoprire tutti i nuovi biondi da provare.

Colpi di sole
Colpi di sole e meches vanno ancora di moda? (ilgranata.it)

Le mèches e i colpi di sole andavano molto di tendenza negli anni ’80, le nostre mamme conoscono bene queste tecniche. Si tratta di metodi che permettono di schiarire grandi ciocche di capelli donando luminosità alla chioma.

Oggi sono molte le tecniche di colorazione e schiaritura che vengono utilizzate per decolorare i capelli ottenendo un effetto più naturale e delicato. Dove il colore base è protagonista senza che venga nascosto.

Le mèches vanno ancora di moda?

Da anni le donne e anche gli uomini si affidano alle mèches e i colpi di sole per schiarire i loro capelli. Ma oggi vanno ancora di moda questi metodi oppure no? La risposta è sì e no, nel senso che vengono ancora molto utilizzati nei saloni, ma sono anche stati introdotti nuovi metodi.

Meches
Meches e colpi di sole, ancora di tendenza? (ilgranata.it)

I nuovi trattamenti permettono di personalizzare la schiaritura come più ci piace cercando un effetto più naturale e luminoso, mantenendo la base invariata e protagonista. Agendo quindi più sulle lunghezze.

Le mèches e i colpi di sole sicuramente erano le tecniche più utilizzate negli anni ’80 e ’90. Entrambe queste tecniche servono a schiarire i capelli a ciocche in modo da renderli più luminosi e si usano vari strumenti per questo, dalle cuffiette alla penna, stagnola e il pettine.

Con questi due metodi le ciocche di capelli passano tramite i fori di una cuffia fatta apposta e vengono avvolte nella stagnola in modo che rimangano separate da quelle che vanno ancora trattate.

Mèches e colpi di sole non sono uguali, per realizzare le mèches infatti vengono usate grandi ciocche che possono essere solo decolorate e che creano alla fine uno stacco netto di colore. I colpi di sole schiariscono i capelli tono su tono con un risultato meno marcato e con dei riflessi che possono confondersi con il colore della base.

C’è poi anche la variante delle mèches californiane che sono nate negli anni ’70 con Jean Dessange e sono ritornate da poco in auge. È un mix di tutte le nuove tecniche di colorazione e schiaritura per capelli, dove si ottiene una decolorazione graduale in modo da illuminare sia i capelli chiari che quelli scuri senza andare a toccare le radici che rimangono naturali. Con le mèches californiane i colpi di soli sono realizzati su parti estreme di capelli e quasi mai su ciocche verticali.

Poi invece c’è lo shatush che dona un effetto molto naturale con la radice che prende il sopravvento sulle lunghezze. Le ciocche per essere schiarite vengono cotonate usando una schiaritura più leggera vicino alle radici e più decisa sulle punte ricreando l’effetto ricrescita in pratica. Si possono schiarire i capelli fino a tre toni con questo metodo.

Anche il bronde è un’ottima tecnica che consente di creare delle sfumature tra il biondo e il castano. È un metodo perfetto per chi ha capelli scuri e il risultato è molto luminoso e uniforme. Per poter realizzare il bronde si possono usare più nuances che poi vengono tonalizzate per ottenere l’effetto finale.

Capelli schiariti
Capelli schiariti, meches o colpi di sole? (ilgranata.it)

Non è da meno poi il balayage che serve per ottenere una bella chioma luminosa, il colore si applica dalle radici alle punte con un pettine, le ciocche vengono separate e sigillate usando una pellicola trasparente per evitare di macchiare il resto dei capelli. Si possono ottenere colpi di luce simili ai riflessi lasciati dal sole sui capelli.

Infine c’è anche il Tie-dye che è una tecnica che consente di schiarire le lunghezze fino alle punte lasciando che la radice rimanga del colore naturale. Un effetto ricrescita trendy e amato molto dalle celebrità.

Impostazioni privacy