Inter, c’è il sostituto di Skriniar: pronti 20 milioni, arriva dalla Premier

Milan Skriniar lascerà l’Inter a fine stagione. E per sostituirlo l’Inter piazza il colpo dalla Premier League

L’addio è, di fatto, ufficiale già da diversi mesi. Al resto, poi, ci ha pensato un brutto infortunio. Insomma, l’Inter fa a meno di Milan Skriniar da diverto tempo ormai. Ma, per la prossima stagione, ha individuato il suo sostituto.

Milan Skriniar
Milan Skriniar lascerà l’Inter a fine stagione foto: Ansa – ilgranata

Milan Skriniar è stato, per anni, un pilastro della difesa dell’Inter. Con i nerazzurri ha raggiunto una finale di UEFA Europa League (2019-20) e ha vinto un campionato italiano (2020-21), una Coppa Italia (2021-2022) e due Supercoppe italiane (2021 e 2022).

E’ stato, perché quest’anno, di fatto, ha giocato pochissimo, per via di diversi acciacchi fisici. E, come sappiamo, a fine stagione, saluterà la squadra, con destinazione probabilmente Paris Saint-Germain. Quest’anno, la squadra di Simone Inzaghi si è abituata a giocare senza di lui. E ha conquistato la finale di Coppa Italia, ma, soprattutto, quella di Champions League. Oltre, ovviamente, a essere in corsa per il quarto posto in campionato.

Il difensore slovacco (per diversi anni votato miglior giocatore della sua nazione) spera di poter tornare per il finale di stagione. Ma, sicuramente, non sarà in nerazzurro l’anno prossimo. E, allora, ecco che la dirigenza interista ha già scovato il sostituto. Arriva dalla Premier League.

Il sostituto di Milan Skriniar

Quest’anno, il difensore slovacco è stato, infatti, sostituito internamente e con grande successo. Simone Inzaghi, infatti, ha adattato il laterale destro Matteo Darmian a centrale della linea a tre. E i risultati sono senza ombra di dubbio dalla sua parte. Ma per il prossimo anno occorre intervenire sul mercato per rimpiazzare Skriniar.

Thilo Kherer
L’Inter pensa a Thilo Kehrer foto: Ansa – ilgranata

E, così, l’amministratore delegato dell’Inter, Beppe Marotta, si sarebbe già mosso con grande tempestività per individuare il sostituto di Skriniar. Il profilo individuato porta direttamente a Thilo Kehrer, difensore del West Ham, avversario della Fiorentina nella finale di Conference League.

Kehrer, di nazionalità tedesca, è al primo anno con il West Ham, essendo stato acquistato per 12 milioni di euro, proprio dal Paris Saint-Germain, dove ha giocato dal 2018 al 2022 con 85 presenze e 4 reti. Ma la stagione disputata ha attirato su di lui diversi interessamenti, tra cui, appunto, quello dell’Inter. Kehrer, che vanta anche 26 presenze con la nazionale tedesca, ha un contratto in scadenza al 2026 e, ad oggi, per portarlo via dall’Inghilterra servirebbero 20 milioni di euro. Non troppi per un classe 1996. L’Inter ci sta pensando seriamente.

Impostazioni privacy