Harry e Meghan inseguiti dai paparazzi per ore: rischiato incidente mortale

Harry e Meghan hanno sfiorato la morte cercando di sfuggire in auto all’inseguimento dei paparazzi dopo un evento a New York.

Harry e Meghan non hanno mai pace. I Duchi di Sussex sono costantemente al centro degli interessi die media, sebbene negli ultimi tempi abbiano fatto di tutto per non attirare l’attenzione su di loro. I paparazzi non li lasciano in pace un attimo e, stavolta, hanno aspettato che salissero in macchina alla volta di casa, dopo evento a New York, per seguirli.

harry meghan inseguiti da paparazzi
Harry e Meghan sono stati inseguiti da un gruppo di paparazzi in auto: si è rischiato l’incidente mortale. Foto: Ansa – ilgranata.it

L’evento a cui i Duchi hanno preso parte è stato il Woman of Vision Award, che premia le donne che si sono impegnate maggiormente nella difesa del potere e dei diritti di donne e ragazze. A ricevere il premio è stata proprio Meghan, che è saluta sul palco avvolta in un meraviglioso abito dorato con cui ha illuminato l’intera sala. Nel corso della serata sia lei che il marito Harry non sarebbero potuti sembrare più felici. Ad assistere all’evento c’era anche l’orgogliosa madre di Meghan, Doria Ragland, che era con loro in auto al momento del pazzo inseguimento con i paparazzi.

Harry e Meghan inseguiti dai paparazzi: il resoconto da brividi

A dare qualche notizia in più in merito al pauroso avvenimento, è stato il portavoce di Harry e Meghan. L’uomo ha dichiarato che i due sono stati inseguiti per ore da un gruppo di paparazzi “molto aggressivi”, dai quali i Duchi hanno cercato di allontanarsi il più velocemente possibile, salendo anche sui marciapiedi ed eseguendo manovre spericolate.

harry e meghan hanno rischiato la vita
Harry e Meghan hanno rilasciato dichiarazioni da brividi attraverso il loro portavoce. Foto: Ansa – ilgranata.it

L’inseguimento, stando a quanto riferito dal portavoce, è stato “quasi catastrofico” e ha provocato diverse collisioni con altri veicoli sulla strada, alcuni pedoni e due agenti di polizia di New York. Le auto dei paparazzi sono passate più volte con il semaforo rosso, hanno fatto retromarcia su strade a senso unico e hanno messo in pericolo l’incolumità della gente solo per ottenere lo scatto giusto dei due discussi Duchi di Sussex. Nemmeno gli scontri con i poliziotti li ha fatti desistere dall’inseguirli.

Un fatto davvero molto grave che avrebbe potuto avere conseguenze ben più serie. La mente di tutti è chiaramente andata al 1997, quando fu la madre di Harry, Diana, a perdere la vita in un incidente d’auto. Per fortuna stavolta si è riusciti a evitare il peggio, ma è indubbio che i fan si siano molto preoccupati per l’incolumità della coppia. Ora non resta che aspettare se e quando verranno presi provvedimenti in proposito.