Fa più ingrassare la birra o il vino? Scommettete tra amici | Ecco la risposta

Birra e vino, due bevande alle quali è difficile rinunciare. Ma quale fa ingrassare di più? Ecco cosa devi sapere

Sia uno che l’altro vanno bevuti con moderazione. Questa è la premessa da fare per il consumo di vino e la birra. È difficile scegliere per l’abbinamento giusto al cibo per quanto riguarda le due bevande.

Certo è che, se vogliamo stare attenti alla linea, non dobbiamo esagerare. Tutti almeno una volta nella vita, però, si saranno chiesti quale sia il male minore e come ingerire meno calorie. Le risposte le fornisce come sempre la scienza!

vino e birra calorie
Quale tra le due bevande fa ingrassare di più – ilgranata.it

La birra e il vino sono le bevande alcoliche molto amate. Soprattutto nelle serate d’estate regnano sulle tavole e agli appuntamenti conviviali con gli amici. Tuttavia, chi ci tiene alla propria salute e alla forma fisica, vuole sapere quale bevanda fa ingrassare di più.

Bisogna considerare innanzitutto che, per le due bevande in questione, ci sono diversi fattori da valutare per ottenere le risposte che cerchiamo sulla nostra dieta. Chiariamo subito che il vino e la birra contengono calorie in quantità diverse. In media, un bicchiere di vino (150 ml) contiene circa 120-130 calorie. Una birra standard (330 ml) fornisce un apporto calorico compreso tra 150 e 200 kcal.

Vino o birra, quale fa ingrassare di più

Non si tratta dell’unico aspetto da considerare. Infatti, è da valutare anche l’effetto sull’appetito oltre che quello metabolico, che potrebbero dunque influire sull’accumulo di grasso. Uno studio pubblicato sulla rivista “Nutrition Reviews” ha esaminato l’impatto dell’alcol sulla regolazione dell’appetito e dell’assunzione calorica.

Ebbene, il consumo di alcol, indipendentemente dalla fonte, aumenta l’appetito, portando quindi ad un aumento dell’assunzione calorica. Questo cambia se il consumo di alcol fa parte del pasto. In questo caso, ha un impatto minore rispetto a quando viene assunto senza cibo. Il vino rosso, poi, contiene polifenoli, che influenzano positivamente il metabolismo lipidico. La birra, invece, contiene carboidrati provenienti dalla maltodestrina, che potrebbero aumentare i livelli di zucchero nel sangue e contribuire al deposito di grasso.

calorie vino e birra
La birra e il vino aumentano l’appetito – ilgranata.it

Dall’indagine pubblicata sull’ ”European Journal of Clinical Nutrition”, nell’associazione tra il consumo di bevande alcoliche e la distribuzione del grasso corporeo, si evidenzia che il consumo eccessivo di birra è correlato ad una maggiore quantità di grasso addominale.

Il consumo di vino non mostra lo stesso effetto sulla composizione corporea. Sembrerebbe così che la birra sia la bevanda più portata a far accumulare grasso. Dobbiamo però osservare che, il fattore determinante per l’aumento di peso, è l’eccesso calorico complessivo nella dieta e lo stile di vita sedentario. Entrambe le bevande se consumate in quantità eccessive portano ad un accumulo di calorie. Queste nel tempo, potrebbero contribuire all’aumento di peso.

Tuttavia, un buon calice di vino ai pasti e un boccale fresco di birra non saranno certo un male. Se accompagnati al cibo e ad uno stile di vita complessivamente sano non saranno i fattori di rischio per la vostra dieta!

Impostazioni privacy