Inter costretta a far cassa: il campione va al Bayern per 50 milioni più una contropartita

L’Inter continua a programmare la prossima stagione tra acquisti e cessioni eccellenti: addio da urlo, può andare al Bayern Monaco

La società nerazzurra potrebbe così pensare a risanare il bilancio cedendo tra i migliori giocatori in rosa. Nei mesi scorsi si è parlato anche di una possibilità di addio per Brozovic e Dumfries, sempre nel mirino dei maggiori club europei. A sorpresa potrebbe arrivare anche una cessione a sorpresa con il top player, promesso sposo del Bayern Monaco.

Inter cessione per fare cassa
La cessione eccellente in casa Inter – ilgranata.it

A gennaio Milan Skriniar ha annunciato la firma con il Paris Saint-Germain legandosi al club parigino soltanto dalla prossima estate. L’Inter ha provato così a convincerlo per quanto riguarda il prolungamento contrattuale, ma il difensore slovacco ha optato per l’addio a parametro zero.

L’amministratore delegato dell’Inter, Beppe Marotta, continua a monitorare attentamente il fronte calciomercato per colpi importanti. Ma non solo: attenzione anche a cessioni eccellenti in casa nerazzurra in vista della prossima stagione. L’Inter potrebbe pensare ad addii importanti per risanare il proprio bilancio dopo aver speso tanti milioni nelle ultime sessioni.

Nel mirino delle big d’Europa ci sarebbe così il talentuoso centrocampista sardo, Nicolò Barella, che è diventato ormai un giocatore di assoluto affidamento. All’inizio della sua carriera con la maglia del Cagliari, il tuttofare del centrocampo di Inzaghi era considerato troppo falloso ricevendo tante ammonizioni nell’arco di una stagione. Con gli anni Barella è maturato diventando ormai un giocatore totale, capace di interpretare la partita nel migliore dei modi per riuscire a consacrarsi anche a livello internazionale.

Inter, addio eccellente per Nicolò Barella

Per l’estate il Bayern Monaco potrebbe così preparare l’assalto definitivo per il centrocampista nerazzurro, che ha una valutazione intorno ai 70 milioni di euro. Un’idea davvero suggestiva per l’ex Cagliari, che ha conquistato anche l’Europeo da protagonista con la maglia della Nazionale italiana.

Il giocatore sardo rappresenta il presente e il futuro dell’Italia dopo l’exploit con la casacca dell’Inter: è abile nelle due fasi di gioco riuscendo così ad essere incisivo anche in difesa. Un motorino perpetuo e inesauribile che è cresciuto sotto ogni punto di vista: al di fuori del campo di gioco è diventato padre per la terza volta.

Inter dice addio a Barella
Cessione eccellente in casa Inter con Barella – ilgranata.it

Per abbassare così le pretese dell’Inter, il club bavarese potrebbe optare per una proposta da 50 milioni cash più l’inserimento del difensore francese, Benjamin Pavard, con una valutazione di circa 30 milioni di euro. Barella è considerato un profilo incedibile da parte della società nerazzurra e difficilmente partirà in estate. Il presidente Zhang lo lascerebbe così partire soltanto in caso di offerta folle che si avvicinerebbe intorno ai 90 milioni di euro.

Impostazioni privacy