Balconi e terrazzi puliti come non mai: anche i pavimenti più insidiosi torneranno splendenti con questo sistema efficace

Anche i balconi e i terrazzi meritano una pulizia completa. Fai così e i pavimenti saranno splendenti come non mai

Avere uno spazio esterno in casa vivibile è un lusso che, soprattutto in estate, diventa utilissimo da utilizzare. Potete per esempio pensare di metterci un tavolo per mangiare, un lettino per prendere il sole, sdraio, dondoli per leggere un buon libro e via dicendo. A seconda dello spazio che avete e di come volete impostare il tutto.

Balcone di casa, la tecnica per una pulizia perfetta
Pulizia del balcone, ecco come dovete fare – Ilgranata.it

Ma attenzione, perché ci sono alcune cose da sapere. Innanzitutto, per ciò che riguarda l’arredamento, è cosa giusta scegliere prima uno stile unico e poi applicarlo in maniera intelligente. Bisogna poi considerare la pulizia. Anche i pavimenti più insidiosi potranno tornare splendenti sfruttando questo metodo veloce ed efficace, provate subito!

Pulizia di balconi e terrazzi, prova questo metodo veloce

Come pulire i pavimenti ruvidi dei balconi e dei terrazzi? È una domanda che si pongono in molti, in quanto spesso le tecniche classiche potrebbero non bastare. Se si vuole una pulizia completa per far tornare tutto splendente come le prime volte, allora dovete provare questi passaggi. Spesso si rivelano efficaci e cambieranno completamente faccia gli spazi esterni di casa vostra.

La tecnica perfetta per pulire il balcone o il terrazzo
Come pulire il pavimento del balcone – ilgranata.it

Per prima cosa, vi consigliamo di spazzolare per bene con una scopa dalle setole dure, così da togliere la polvere. A questo punto, dovete creare un detergente naturale con 200 ml di acqua, 250 ml d’aceto di miele e 100 ml di succo di limone. Una volta aver filtrato per bene il succo, unite tutti gli ingredienti e metteteli in un flacone.

Con un bicchiere di prodotto inserito nel secchio d’acqua calda, potete usarlo per lavare il pavimento. Provate con una prima passata aiutandovi con la scopa, e poi una seconda col panno in microfibra. Asciugate bene il tutto e state attenti a possibili fughe e agli angoli del terrazzo o del balcone.

Se non avete l’aceto di mele, ci sono alcune alternative altrettanto efficaci. Come possono essere il Sapone di Marsiglia e il Bicarbonato di Sodio, due degli elementi che più spesso vengono presi in considerazione quando si tratta di pulizia della casa in generale e più nello specifico degli spazi esterni. Per verificare che non si formino delle macchie, provate inizialmente ad applicare questo metodo su un angolo del pavimento. In caso di risposta efficiente, potrete pulire anche il resto del balcone o del terrazzo senza problemi.