Vuoi baciare bene? La guida in 8 passi per baci irresistibili

Pensate di saper baciare bene? Con questa guida imparerete a dare dei baci davvero irresistibili: stupirete il partner

Baciare è per voi motivo di ansia da prestazione? Magari qualcuno vi ha detto che non siete bravi e la cosa non vi ha fatto piacere? Allora cerchiamo di capire come fare a baciare bene. Ci sono 8 passi da seguire per imparare a farlo nel modo giusto.

guida baci irresistibili
Come dare dei baci irresistibili – ilgranata.it

Bisogna innanzitutto capire che cosa vuol dire baciare bene. Ognuno ha la sua idea rispetto a cosa significhi, che di solito è legata alle proprie esperienze dirette.

Inoltre, bisogna anche considerare molti fattori del bacio, le persone coinvolte, i sentimenti e la passione. Sono tutti ingredienti fondamentali per fare in modo che un bacio abbia successo.

Imparare a baciare: la regola che devi conoscere

Partiamo dal presupposto che non esiste una scienza perfetta per imparare a baciare bene, quindi se sperate in questo vi state sbagliando. C’è però una regola di base alla quale bisogna attenersi e che rende tutto più piacevole, parliamo del consenso.

baci irresistibili come fare
Come baciare bene, la guida – ilgranata.it

Un bacio senza consenso non può essere certo un bacio apprezzato e piacevole. Ognuno di fatto ha la sua tecnica per baciare ed è anche una cosa molto soggettiva. Quindi, i passi che vi forniremo, sono più che altro una guida di buon senso per comprendere da dove iniziare per farlo nel modo giusto. Andiamo a scoprire quali sono questi passi da seguire.

Prima di tutto, non bisogna mai chiedere “Posso baciarti?” Se la persona che avete davanti non vuole baciarvi si sposterà delicatamente. Certo, non è una bella cosa ma può capitare. In ogni caso, buttatevi e non chiedete.

Altro punto fondamentale è l’alito, non è una cosa da sottovalutare. Quando baciamo qualcuno vorremmo avere un buon alito. Quindi, fate in modo di averlo sempre fresco, portatevi delle caramelle.

Parliamo dei tempi, prendete fiato e non andate in apnea. Un bacio è fatto anche di pause e deve essere una cosa fatta con calma e passione. Ci si può anche allontanare e poi riavvicinare, giocate con le lingue e le labbra , soprattutto, guardatevi.

Per quanto riguarda la lingua, mettetela senza paura altrimenti il bacio non è nemmeno completo. E per gli occhi, potete tenerli chiusi come fa la maggior parte della gente.

Non appoggiatevi però, non dovete far sentire la presenza perché potrebbe non essere apprezzata. Evitate i momenti di imbarazzo, a meno che non si passi volontariamente dal bacio al petting.

Il movimento dipende dalla persona, ognuna ha il suo modo. Evitate, però, in maniera assoluta di fare la centrifuga facendo girare la lingua in senso circolare, questo non piace a nessuno.

Infine non chiedete mai, per nessuna ragione a fine bacio se è piaciuto. È segno di insicurezza. Per il resto godetevi il momento, non deve esserci ansia e stress perché dovrebbe essere un momento piacevole.

Impostazioni privacy