Metti i calzini prima di coricarti? La tua abitudine potrebbe salvarti la vita, ecco perché farlo sempre

Pur sembrando una strana abitudine se metti i calzini prima di coricarti potrai ottenere diversi benefici per la salute.

Indossare i calzini di notte è un’abitudine che molti hanno solo in inverno. Per contrastare i rigori del freddo, mettere un paio di calze morbide è senza dubbio una buona idea. Ma se vi dicessimo che invece, anche nel resto dell’anno sarebbe un’abitudine da adottare?

calzini prima di coricarti
Dormire con i calzini – Ilgranata.it

Molti pensano che indossare i calzini di notte quando fa caldo non sia una pratica corretta, anzi, per certi versi può sembrare anche poco piacevole. Al contrario, quando fa freddo metterli ci offrirà quel tepore che sempre andiamo ricercando.

Molti però non sanno che indossare i calzini prima di coricarsi è una pratica che può apportare diversi benefici alla nostra salute. Un’abitudine, che per certi versi potrebbe anche salvarci la vita. Vediamo perché.

Perché dovremmo indossare i calzini prima di coricarsi

Quando si parla di abitudini a letto, ognuno la pensa diversamente. C’è chi non dorme se non ha il pigiama e chi invece preferisce coricarsi mezzo nudo. C’è chi sente caldo e vuole solo coperte leggere e chi invece ha sempre freddo e preferisce piumoni pesanti.

calzini prima di coricarti
I motivi per cui dovresti dormire con i calzini – Ilgranata.it

Insomma, la cosa è davvero soggettiva. E tra le tante abitudini che molti hanno, non possiamo non citare quella di indossare i calzini prima di coricarsi. Molti in inverno li mettono per riscaldarsi.

Ma in materia esistono diversi studi che dimostrano come indossare o meno i calzini a letto influisca sulla salute. Oltre a facilitare l’addormentamento e a migliorare anche la vita sessuale, molti non sanno che tenere i piedi al caldo aiuta a prevenire la sindrome di Raynaud.

Si tratta di una malattia che comporta la restrizione delle piccole arterie sia delle mani che dei piedi a causa del freddo. Dunque, l’abitudine di indossare i calzini a letto può aiutare a prevenire tale patologia in quanto evita di innescare la reazione dovuta alle basse temperature, specie in inverno quando è più rigido.

Naturalmente è importante però saper scegliere i calzini giusti e non indossare capi di abbigliamento che possono invece favorire la situazione contraria ovvero andare a diminuire il flusso sanguigno. Meglio quindi optare per calzini che non stringano e che siano morbidi e comodi, magari anche di una taglia in più rispetto a quelli che utilizziamo durante la giornata.

Se, invece si hanno problemi di gonfiore ai piedi è meglio evitare di indossarli, in questo caso meglio rivolgersi al parere di un medico.

Impostazioni privacy