Cosa succede davvero al tuo corpo se smetti di assumere zuccheri: nessuno poteva immaginarlo

Smettere di assumere zuccheri aggiunti nei cibi può portare a dei cambiamenti davvero incredibili per la salute. Scopriamo quali sono i più importanti.

Che mangiare lo zucchero non sia una scelta sana per la nostra salute è ormai risaputo. Si tratta, infatti, di un ingrediente che porta all’innalzamento della glicemia, al rilascio di maggior insulina e alla conseguente infiammazione per l’organismo.

cosa accade se togli gli zuccheri
Cosa succede al tuo corpo se elimini gli zuccheri (ilgranata.it)

Ovviamente, per zucchero non si intende quello contenuto naturalmente nella frutta ma quello da cucina che si può aggiungere a latte o caffè, e quello che si trova sia nelle merendine che nella maggior parte dei prodotti industriali, compresi quelli salati. Ebbene, eliminare l’assunzione di questa categoria di zuccheri può cambiare davvero il nostro stato di salute. E tutto per via di tanti piccoli grandi cambiamenti che avvengono sotto punti di vista diversi.

Cosa succede se smettiamo di mangiare lo zucchero

Diversi studi hanno dimostrato che, eliminare o ridurre il consumo di zuccheri aggiunti dalla propria dieta, può portare a cambiamenti davvero grandiosi per l’organismo e salvare addirittura la vita da malattie sempre più diffuse e causate spesso proprio da un’errata alimentazione. Ma quali sono i benefici più importanti che andremmo a sperimentare?

cosa succede se elimini gli zuccheri
Cosa devi sapere se elimini del tutto gli zuccheri (ilgranata.it)

Si riduce il rischio di malattie metaboliche: ridurre gli zuccheri rende più bassa la glicemia e riduce sensibilmente il rischio di malattie metaboliche e spesso in grado di compromettere in modo importante la salute.

Il fegato sta meglio: anche quest’organo si sentirà sollevato da una mole di lavoro spesso troppo pensate. E ne gioverà in salute, lavorando al meglio sotto altri aspetti.

Si ottiene una buona linea: chi cerca di dimagrire troverà grandi vantaggi dalla riduzione dello zucchero, dimagrendo molto più velocemente. Al contempo, chi deve solo mantenere il proprio peso, otterrà una linea ancor più invidiabile.

Migliora l’umore: mangiare sano fa sentire anche bene moralmente. E un’alimentazione sana e ricca di tutti i nutrienti (zuccheri compresi, purché non aggiunti) è sicuramente in grado di agire in tal senso.

I denti restano sani più a lungo: lo zucchero, si sa, provoca la carie. Eliminando o riducendo quelli aggiunti, questo rischio si abbassa sensibilmente rendendo la bocca molto più sana.

Eliminare o almeno ridurre gli zuccheri aggiunti (esiste persino un dosaggio che è meglio non superare mai) è sicuramente un buon modo per mantenersi in salute e godere di tanti miglioramenti. Se non si è abituati a mangiare bene, però, è bene non fare tutto in un giorno perché lo zucchero funge quasi come una droga, ed eliminarlo del tutto, potrebbe portare a cambi di umore anche pesanti.

Inoltre, è importante imparare a mangiare bene e a saper distinguere da quello aggiunto a quello naturale e quindi salutare. Se si sceglie di prendersi cura di sé, il consiglio è quindi quello di rivolgersi sempre ad un nutrizionista che educhi ad un’alimentazione sana e da seguire per tutta la vita.

Impostazioni privacy