Verso Maracanà-Turris Octava, Passero: "Sudore e dedizione, obiettivo play-off!"

Verso Maracanà-Turris Octava, Passero: "Sudore e dedizione, obiettivo play-off!"
0
0
0
s2sdefault

Parla l'esperto pivot ritornato tra i convocati da dicembre.

ACERRA - Vigilia di Maracanà-Turris Octava, gara valevole per la ventunesima giornata del girone B di C2. Dopo il turno di riposo forzato di sabato scorso, settimana di concentrazione e preparazione al quartier generale di Via Sannereto, dove gli azzurri preparano minuziosamente la gara interna contro la formazione di Torre del Greco. “Sarà una partita difficile – esordisce il sempreverde Vincenzo Passero – nella quale dobbiamo lottare ed impegnarci al massimo per ottenere i tre punti! Il nostro obiettivo resta quello dei play-off, secondo il mio parere assolutamente alla portata di questa squadra formata da gente di esperienza e da giovani validissimi dall’alto potenziale!”

Ritorno in azzurro per il quarantunenne pivot che nonostante il tempo passi, dimostra ancora di avere nelle gambe ma soprattutto nella testa una voglia di futsal a dir poco intramontabile. “Vivo per questo sport, finché avrò la forza e la testa non mi fermerà nessuno. Il futsal è uno sport particolare, per la quale serve allenarsi molto e regolarmente. Credo di aver dato molto al calcio a 5 ottenendo molte soddisfazioni personali, oltre ai risultati sportivi che sono sotto gli occhi di tutti ma tutti conquistati con molto sacrificio e dedizione; in giro vedo molti talenti e molti giovani promettenti, pochissimi dei quali però mentalizzati ed orientati all’obiettivo, peccato! Spero di poter dare il mio contributo al Maracanà!”

® IL GRANATA 2016 - Riproduzione riservata

 

 
 

Per offrirti una migliore esperienza questo sito fa utilizzo di cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per saperne di più o modificare le tue preferenze consulta la sezione Cookie Policy