Verso Maracanà-Futsal Ischia, Flaminio: "Bisogna vincere!"

Verso Maracanà-Futsal Ischia, Flaminio: "Bisogna vincere!"
0
0
0
s2sdefault

Parla il laterale azzurro in vista della gara casalinga con gli isolani: "Ci mancano solo i risultati!"

ACERRA – Partita di importanza vitale per il Maracanà FC che domani, all’impianto di Via Sannereto, affronterà il Futsal Ischia. Dopo i netti segnali di ripresa, visti nella gara con l’Atletico Macerone in quel di S.Sebastiano al Vesuvio, gli azzurri vogliono raddrizzare una classifica finora deficitaria che li vede penultimi in graduatoria con soli tre punti conquistati in cinque gare. “A S.Sebastiano abbiamo disputato una grande gara, – esordisce Pasquale Flaminio, laterale della formazione allenata da Vincenzo Rescignonon meritavamo di perdere, un pareggio sarebbe stato il giusto risultato; purtroppo quest’avvio di campionato è stato un po’ complicato, le cose non girano bene, la sorte è in debito con noi. Il gruppo c’è, è lo stesso che l’anno scorso ha fatto molto bene. Ci mancano solo i risultati, col Macerone si sono visti tanti passi avanti!”. Partita tra le mura amiche col Futsal Ischia, formazione che solo una settimana fa ha battuto l’Atletico Cardito (prossimi avversari del Maracanà), con la formazione di mister Ilarità rinnovata nel morale e che dopo un periodo di ambientamento in categoria è pronta a dire la propria in questo girone B di C2. “La partita non è semplice! Questo girone è livellato e ogni gara si presenta ostica ed imprevedibile. Con gli isolani giocheremo solamente per i tre punti, non concepiamo nulla al di fuori della vittoria! Bisogna vincere e conquistare l’intera posta in palio, abbiamo lasciato troppo sulla nostra strada!”

 

 

 

® IL GRANATA 2015 - Riproduzione riservata

Prossimo Turno

 
 

Per offrirti una migliore esperienza questo sito fa utilizzo di cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per saperne di più o modificare le tue preferenze consulta la sezione Cookie Policy