Uragano Barbi, quattro gol e l'Acerrana liquida la Sinope

Uragano Barbi, quattro gol e l'Acerrana liquida la Sinope
0
0
0
s2sdefault

5-2 col poker del pivot ed il gol di Piscopo, quarta vittoria di fila

ACERRA - Continua la serie positiva dell'Acerrana Futsal Club che, nella quattordicesima giornata di campionato, tra le mura amiche, batte l'Olympique Sinope Mondragone col risultato di 5-2. Quarta vittoria di fila che blinda il secondo posto in classifica e che consente a De Rosa&Co di continuare a tallonare i Leoni capolista.
Il primo tempo lo apre e lo chiude un super Daniele Barbi, segnando al primo minuto, deviando un tiro di De Rosa a rete e all'ultimo, che consentono ai padroni di casa di dare un'impronta decisa al match.
Nella ripresa è ancora l'Acerrana a fare la gara e al 37' arriva il 3-0 ancora grazie al pivot di Fuorigrotta che confeziona un assist al bacio per Piscopo che sulla linea di porta la spedisce in rete. A dieci minuti dalla fine sono gli ospiti a tirare fuori l'orgoglio e ad impaurire per ben due volte il team di Rescigno, prima con Rota che incrocia alla grande 3-1; poco dopo da calcio di punizione dal limite dell'area è Zevola M. a dare speranza e man forte ai suoi. 3-2. Gli ultimi due minuti di gara sono fatali per i mondragonesi: Barbi finalizza un'azione corale davvero splendida. 4-2. Ed un minuto più tardi, l'ultimo dei tempi regolamentari, capitalizza un'azione personale che gli consente di firmare una prestazione sontuosa ed il poker personale di giornata. 5-2

Appuntamento al match di sabato prossimo, un vero e proprio esame per i granata, quando in trasferta affronteranno l'ostico Borgo Five. 

 

® IL GRANATA 2017- Riproduzione riservata

 

Prossimo Turno

 
 

Per offrirti una migliore esperienza questo sito fa utilizzo di cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per saperne di più o modificare le tue preferenze consulta la sezione Cookie Policy