Atletico Cantera corsara a Briano, Folgore San Vincenzo ko!

Atletico Cantera corsara a Briano, Folgore San Vincenzo ko!
0
0
0
s2sdefault

La squadra rossoblù conferma le buone impressioni delle sfide in coppa, battendo la compagine casertana

Esordio in campionato più che positivo per l' Atletico Cantera, che espugna il campo della Folgore San Vincenzo. La partita è fin dalle prime battute emozionante, e dopo quattro minuti gli ospiti passano in vantaggio con capitan Miranda che trafigge sotto misura il portiere casalingo su perfetto assist di Romano. Gli uomini di mister Selcia non sembrano paghi del vantaggio ed infatti continuano a spingere sull'acceleratore, sfiorando il raddoppio più volte, in particolare al 7' con D'Inverno, sfortunato a colpire il palo da pochi passi. I padroni di casa provano la reazione d'orgoglio, ma i tentativi verso la porta latitano. Ma all'11' arriva l'insperato pari, con una sfortunata deviazione di Coletta nella propria porta. La squadra del duo Toscano-Romano, scossa dal pari, si rituffa in avanti, e le sortite offensive si moltiplicano. Al 19' è lo stesso Coletta a riscattarsi, trovando l'1-2 con una gran punizione dal limite, mentre al 21' arriva il gol capolavoro della giornata: è il portiere Perone a realizzarlo, con uno straordinario pallonetto che lascia partire dalla sua area, la cui meravigliosa traiettoria si infila imparabilmente nel sette alla sinistra di un incredulo Di Lillo. La Folgore ci riprova, ma Perone è magistrale nel chiudere lo specchio della porta a Morelli al 21', ed a Fusco al 31', deviando il tiro di quest'ultimo sull'incrocio, mantenendo così il punteggio sull'1-3, risultato con cui si chiude la prima frazione.
La ripresa si apre subito con l'1-4 ospite, con un tiro di Romano che si insacca sotto le gambe di Di Lillo. Al 33' la Folgore torna in partita con Menditto, che realizza il 2-4 ribadendo in rete una sua punizione respinta pochi secondi prima da Perone. È il momento migliore dei brianesi, ma Perone si conferma gran portiere, chiudendo la saracinesca di volte su Bovo al 36'.  Questi due tentativi sopracitati resteranno gli ultimi dei padroni di casa: dal 40' in poi, la partita è un monologo acerrano. Al 41' arriva il 2-5 con Coletta, che realizza la sua personale doppietta, con un tap-in da due passi, mentre al 59' arriva il 2-6 con D'Anza, che realizza perfettamente un calcio di rigore. Il finale di partita è in totale scioltezza per l'Atletico Cantera, con mister Selcia che ne approfitta per far mettere minuti nelle gambe al giovane Altobelli ed al rientrante La Montagna.

 

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE SPORTIVE DE IL GRANATA?
CLICCA IL BANNER QUI SOTTO E METTI MI PIACE ALLA PAGINA FACEBOOK


® IL GRANATA 2017 - Riproduzione riservata

Classifica - C5 Serie C2 - Girone A

Team
Played Wins DRAW Lost Points
1 GS Casaluce C5 2 2 0 0 6
2 Borgo Five Due Sicilie 1 1 0 0 3
3 CLUB PARADISO 1 1 0 0 3
4 CUS Caserta 1 1 0 0 3
5 Boca Futsal 0 0 0 0 0
6 REAL ACERRA C5 0 0 0 0 0
7 Calvi 0 0 0 0 0
8 Frasso Telesino 0 0 0 0 0
9 Futsal Quarto 0 0 0 0 0
10 Pontelandolfo C5 0 0 0 0 0
11 Futsal Matese 1 0 0 1 0
12 Futsal Casilinum 2 0 0 2 0
13 Futsal Recale 2 0 0 2 0

 
 

Per offrirti una migliore esperienza questo sito fa utilizzo di cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per saperne di più o modificare le tue preferenze consulta la sezione Cookie Policy