L' Atletico Cantera regge solo un tempo: derby all'Acerrana

L' Atletico Cantera regge solo un tempo: derby all'Acerrana
0
0
0
s2sdefault

Primo tempo a favore degli ospiti; prova di forza dei granata nella ripresa. Termina 5-1

ACERRA - Secondo derby consecutivo per l'Atletico Cantera e secondo stop di seguito. La sconfitta arriva contro una solida Acerrana FC, che si conferma rullo compressore fra le mura amiche.

Gli uomini di mister Sprone partono forte e sfiorano il vantaggio dopo pochi secondi con D'Inverno che calcia fuori da pochi passi. Risposta pronta dei padroni di casa con capitan De Rosa che sfiora il vantaggio con una rasoiata dal limite. Ma all' 11 sono gli ospiti a passare in vantaggio, con una gran giocata di Di Biase che da fuori con un gran destro gonfia la rete. De Rosa e compagni si fanno subito vedere dalle parti di Esposito, ma Barbi non riesce a superarlo al 15' ed al 19'. Al 23' arriva il pari dell'Acerrana, con Tortora, lesto ad insaccare da pochi passi. Il primo tempo è bello e combattuto e si avvia verso la fine, e dopo un gran gesto di fair play di capitan De Rosa, il quale confessa all'arbitro di non essere stato toccato dal numero 22 ospite Di Fiore, correggendo così una decisione errata del direttore di gara, gli ospiti hanno la grande occasione per chiudere il primo tempo in vantaggio: tiro libero che Di Biase (il migliore dei suoi) scaraventa sul palo. La prima frazione si chiude, dunque, sull'1-1.

La seconda frazione segue un copione molto diverso rispetto ai primi 30': i padroni di casa aumentano la pressione e chiudono gli ospiti nella loro metà campo, con questi ultimi pronti a sfruttare veloci ripartenze.
Al 31' è subito Di Biase a flirtare con il gol, ma conclude la sua azione personale di poco a lato. Un minuto dopo, l'Acerrana passa in vantaggio con Barbi, che finalizza al meglio un ottimo spunto personale. L' Atletico Cantera reagisce prontamente e sfiora il pari al 36' con Di Fiore, che sotto misura non riesce ad insaccare per una questione di centimetri. Al 39' l'Acerrana prende il largo e si porta sul 3-1 con Auricchio. Gli ospiti provano a gettare il cuore oltre l'ostacolo e provano a tornare in partita con Di Biase e D'Inverno, ma i loro tentativi sono imprecisi. Sono ancora De Rosa e compagni a segnare al 47', con Terracciano, che conclude con precisione una grande azione di contropiede. La partita è ormai chiusa: c'è spazio per alcuni tentativi di D'Anza e D'Inverno respinti dal portiere azzurro, e per due tiri liberi di Barbi: uno fallito (alto) l'altro realizzato con un gran destro nel sette, che fissa il risultato sul 5-1 finale.

Con questo risultato, l'Atletico Cantera resta al settimo posto a quota 20, mentre l'Acerrana resta al secondo posto, in scia dei Leoni, a 37 punti.

® IL GRANATA 2017 - Riproduzione riservata

 

Classifica - C5 Serie C2 - Girone A

Team
Played Wins DRAW Lost Points
1 GS Casaluce C5 2 2 0 0 6
2 Borgo Five Due Sicilie 1 1 0 0 3
3 CLUB PARADISO 1 1 0 0 3
4 CUS Caserta 1 1 0 0 3
5 Boca Futsal 0 0 0 0 0
6 REAL ACERRA C5 0 0 0 0 0
7 Calvi 0 0 0 0 0
8 Frasso Telesino 0 0 0 0 0
9 Futsal Quarto 0 0 0 0 0
10 Pontelandolfo C5 0 0 0 0 0
11 Futsal Matese 1 0 0 1 0
12 Futsal Casilinum 2 0 0 2 0
13 Futsal Recale 2 0 0 2 0

 
 

Per offrirti una migliore esperienza questo sito fa utilizzo di cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per saperne di più o modificare le tue preferenze consulta la sezione Cookie Policy