Atletico Cantera: prima gioia in trasferta!

Atletico Cantera: prima gioia in trasferta!
0
0
0
s2sdefault

La cronaca di Antonio Barone Cicciano - Atletico Cantera

 

 

CICCIANO - L'Atletico Cantera sfata il tabù trasferte e conquista la sua prima vittoria lontano dal fortino Paradiso. Gli uomini di Sprone sfoderano una gran partita ed hanno la meglio per 4-5 su un mai domo Antonio Barone Cicciano.

Al Green Line Sport di Cicciano si presenta un'Atletico Cantera priva degli infortunati D'Anza ma con un Angelo Esposito in più tra i pali, mentre i padroni di casa sono alla prima prova con il nuovo mister, Gennaro Cappella.
A partire forte sono gli ospiti, che sfiorano il vantaggio al 2' con Illiano ed un minuto dopo con D'Inverno, ma a passare in vantaggio sono i padroni di casa al 4' con Cozzolino, bravo a capitalizzare sotto misura un perfetto assist di Guarnieri. Lo svantaggio scuote la compagine acerrana che fra il 6' e l'8' spreca clamorosamente il pari con Miranda ed Illiano. Il pari arriva all'11' con Di Biase, autore di un gran gol a coronamento di una grande azione personale. La squadra del duo Toscano-Romano continua a spingere, ma al 15' è la squadra di mister Cappella a tornare avanti, con capitan Barone che finalizza da due passi una bella azione. I ritmi forsennati dei primi minuti si abbassano notevolmente e le azioni pericolose latitano. Il match torna a riaccendersi dopo il 20': al 22' gli ospiti trovano il meritato pari con un pregevole colpo di tacco al volo di Di Fiore. L'Atletico Cantera, galvanizzato dal pari, continua ad attaccare fino alla fine della prima frazione, ma solo un grande Faella evita ai suoi di chiudere il primo tempo in svantaggio. I primi 30' terminano sul punteggio di 2-2.
La ripresa si apre con le due squadre che continuano ad affrontarsi senza tatticismi esasperati ed a viso aperto. Al 36' una grande occasione per parte: prima Cozzolino (in grande spolvero al Green Line Sport) che trova una risposta prodigiosa di Esposito, ed in seguito Di Biase (ancora una buona prova per il numero 10 di mister Sprone), il cui tentativo sotto misura è respinto da un grande intervento di Faella. Al 39' passano in vantaggio i padroni di casa: punizione dal limite di Musella che batte un non incolpevole Esposito. Il sodalizio acerrano reagisce subito con un Fergola che torna a mostrar sprazzi del suo talento al 42' e 44', ma i suoi tentativi vengono ben respinti da Faella. Al 45' arriva il nuovo pari: è capitan Miranda a riportare i suoi in linea di galleggiamento, con una gran punizione da fuori che si insacca dopo aver colpito il palo interno. Il pari dura poco: tre minuti dopo infatti, torna avanti l'Antonio Barone, con la rete di Arvonio, lesto a concludere da due passi. L'Atltetcio Cantera sembra accusare il colpo: un minuto dopo lo stesso Arvonio colpisce il palo, mentre al 51' Esposito si riscatta e vanifica una conclusione di capitan Barone sotto misura con un grande intervento. Il finale di partita ha in Fergola il suo indiscusso mattatore: al 52' trova il pari concludendo perfettamente da pochi metri, mentre al 55' sigla il 4-5 per i suoi, finalizzando una grande azione personale. Un minuto dopo l'Atletico Cantera avrebbe anche la chance per il 4-6, ma Di Biase, a tu per tu con Faella, non riesce a trovare il pertugio giusto. Al 60' l'ultima emozione : Arvonio calcia a botta sicura ma Esposito risponde da campione e salva il 4-5 per i suoi, punteggio con cui si chiude l'incontro.
Con questa vittoria, l'Atletico Cantera sale all'ottavo posto in classifica a 17 punti, mentre l'Antonio Barone Cicciano rimane all'undicesimo posto a quota 14.

 

® IL GRANATA 2017 - Riproduzione riservata

 

Classifica - C5 Serie C2 - Girone A

Team
Played Wins DRAW Lost Points
1 GS Casaluce C5 2 2 0 0 6
2 Borgo Five Due Sicilie 1 1 0 0 3
3 CLUB PARADISO 1 1 0 0 3
4 CUS Caserta 1 1 0 0 3
5 Boca Futsal 0 0 0 0 0
6 REAL ACERRA C5 0 0 0 0 0
7 Calvi 0 0 0 0 0
8 Frasso Telesino 0 0 0 0 0
9 Futsal Quarto 0 0 0 0 0
10 Pontelandolfo C5 0 0 0 0 0
11 Futsal Matese 1 0 0 1 0
12 Futsal Casilinum 2 0 0 2 0
13 Futsal Recale 2 0 0 2 0

 
 

Per offrirti una migliore esperienza questo sito fa utilizzo di cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per saperne di più o modificare le tue preferenze consulta la sezione Cookie Policy