Atletico Cantera, tanti rimpianti a Cicciano: è solo pari con il Friends

Atletico Cantera, tanti rimpianti a Cicciano: è solo pari con il Friends
0
0
0
s2sdefault

La cronaca del match del Magnotti...

 

CICCIANO - Termina in parità la sfida al Magnotti fra i padroni di casa del Friends Cicciano e l'Atletico Cantera. La compagine di mister Sprone disputa un gran primo tempo ma non riesce a portare a casa la vittoria per scarsa concretezza sotto porta.

Al Magnotti la squadra ciccianese ospita la neopromossa Atletico Cantera e fin dall'inizio dell'incontro la gara è vivace e sono gli ospiti ad andare subito vicini al goal al 2' con Di Biase che di tira a lato dal limite. Al 4' è D'Inverno a portare in vantaggio la compagine acerrana, battendo l'estremo difensore di casa Tanzillo con una precisa punizione. Il sodalizio del duo Toscano-Romano continua a spingere ed al 5' e 6' sfiora il raddoppio, prima con D'Inverno, che coglie il palo sotto misura, poi con Illiano, che trova un gran Tanzillo a negargli il raddoppio da pochi passi.
Il dominio ospite si spezza all'8', quando la compagine ciccianese trova il pari, al primo tiro in porta, con Nastri che capitalizza al meglio una grande azione di contropiede. Gli uomini di mister Sprone reagiscono subito e sfiorano il nuovo vantaggio più volte, in particolare con Di Biase e D'Inverno, ma a mettere il naso avanti sono i padroni di casa, che dopo aver colpito un palo con Buonaguro, al 10' si portano sul 2-1 ancora grazie a Nastri, che sorprende Perone con un tiro dal limite. L' Atletico Cantera continua a dominare in campo, ma si trova di fronte un Tanzillo in giornata di grazia, che respinge i tentativi di Di Biase ed Illiano. Ed è proprio quest'ultimo a trovare il meritato pari al 15', finalizzando un perfetto contropiede. Gli ospiti continuano ad attaccare ed al 18' ancora un grande intervento di Tanzillo nega a Di Biase il 2-3. Due minuti dopo sono ancora i ciccianesi a passare in vantaggio, con Buonaguro che batte Perone in area.
Gli ultimi dieci minuti della prima frazione sono un totale dominio degli ospiti, che collezionano un numero esorbitante di occasioni da gol, difettando ancora una volta in precisione sotto porta. Le cose cambiano al 25' quando Di Biase sale prepotentemente in cattedra, dando la scossa ai suoi con un gran gol, battendo con un delizioso cucchiaio il portiere ciccianese. Il talentuoso numero 10 acerrano si ripete al 28', insaccando di testa da pochi passi e portando i suoi in vantaggio sul 3-4, risultato con cui si chiude il primo tempo.
Il secondo tempo si apre con il Friends Cicciano in attacco e l'Atletico Cantera pronto a ripartire in velocità. Le occasioni latitano fino al 41', quando i padroni di casa trovano il pari, ancora con Nastri, il migliore dei suoi, (unitamente al portere Tanzillo), che batte Perone con un gran tiro da fuori. Gli uomini di mister Sprone subiscono gli attacchi dei padroni di casa fino al 50' e riescono a tenere la porta inviolata in quei minuti solo grazie ad un gran Perone, che riscatta un primo tempo opaco respingendo da campione due tentativi di Miele al 45' e 46' ed uno di Nastri al 50'.
I dieci minuti finali sono concitati ed intensi. I padroni di casa calano vistosamente dal punto di vista fisico e gli ospiti li chiudono nella loro metà campo, creando tantissime occasioni, le più clamorose al 53' ed al 55' con Fergola e Buonocore che si vedono neutralizzare per ben tre volte le loro conclusioni dalle prodezze di un miracoloso Tanzillo. Gli ospiti meriterebbero la vittoria per il numero di occasioni prodotte, ma è il Friends Cicciano a tempo scaduto ad avere una ghiotta opportunità per vincere la partita: tiro libero, concesso dal direttore di gara Piscopo, affidato ai sapienti piedi del numero 10 di casa Buonaguro che però trova una gran risposta di Perone, che evita la beffa finale ai suoi, mantenendo il punteggio sul 4-4, risultato con cui si chiude il match.
Con questo pareggio, l'Atletico Cantera sale all'ottavo posto, a quota 13 , mentre il Friends Cicciano resta terzultimo con 10 punti.

 

® IL GRANATA 2016 - Riproduzione riservata

 

Classifica - C5 Serie C2 - Girone A

Team
Played Wins DRAW Lost Points
1 GS Casaluce C5 2 2 0 0 6
2 Borgo Five Due Sicilie 1 1 0 0 3
3 CLUB PARADISO 1 1 0 0 3
4 CUS Caserta 1 1 0 0 3
5 Boca Futsal 0 0 0 0 0
6 REAL ACERRA C5 0 0 0 0 0
7 Calvi 0 0 0 0 0
8 Frasso Telesino 0 0 0 0 0
9 Futsal Quarto 0 0 0 0 0
10 Pontelandolfo C5 0 0 0 0 0
11 Futsal Matese 1 0 0 1 0
12 Futsal Casilinum 2 0 0 2 0
13 Futsal Recale 2 0 0 2 0

 
 

Per offrirti una migliore esperienza questo sito fa utilizzo di cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per saperne di più o modificare le tue preferenze consulta la sezione Cookie Policy