Futsal C2 - Gir. A: i numeri della 21a giornata di campionato

Futsal C2 - Gir. A: i numeri della 21a giornata di campionato
0
0
0
s2sdefault

...I Leoni si aggiudicano il derby e ipotecano il campionato; tornano a sorridere Sporting Limatola e Friends Cicciano. L’Atletico Cantera non si ferma più, colpo esterno del Real Boys Maddaloni. Successo interno per il Borgo Five, il Club Paradiso vince a tavolino.

Conclusa la ventunesima giornata : I Leoni vincono nel derby contro l’Acerrana e mettono le mani sul campionato, lo Sporting Limatola cala la cinquina nel match contro la Folgore San Vincenzo ed ipoteca il terzo posto. Tre punti fondamentali per la Friends Cicciano nel match salvezza contro la Guappa Sinuessa Mondragone, continua il sogno playoff per l’Atletico Cantera che batte nel match casalingo l’Olympique Sinope e sale al quarto posto. Blitz del Real Boys Maddaloni sul campo dell’Antonio Barone Cicciano. Vittoria casalinga per il Borgo Five che ferma il Boca Futsal. Il Club Paradiso vince a tavolino contro il Five Aversa.

BORGO FIVE – BOCA FUTSAL 6 – 1 Terza vittoria consecutiva per il Borgo Five che si impone per sei reti contro il Boca Futsal; i padroni di casa tornano a sperare per un posto nei playoff, occasione sciupata per il Boca Futsal che non approfitta della sconfitta della Folgore e rimane bloccata al sesto posto, attualmente fuori dalla lotta playoff. Bianco (2), Santillo, Antonucci, D’Angelo e Guida i protagonisti nel 6 – 1 finale, agli ospiti non basta la rete di Troiano.

FRIENDS CICCIANO – GUAPPA SINUESSA MONDRAGONE 10 – 4 Vittoria fondamentale per gli uomini di Giuliano Napolitano che superano l’ormai retrocessa Guappa Sinuessa Mondragone e tornano a sperare nella salvezza diretta distante solo un punto. I mondragonesi non sanno più vincere e servirebbe un miracolo per tornare a sperare nei playout, ormai, sempre più distanti. Per i padroni di casa a segno Napolitano Silvestro, Napolitano Michele e Nastri (capocannoniere del girone A) con ben otto reti. Gli ospiti vanno a segno grazie alle marcature di Rufino (2), Sorrentino e Romano.

ANTONIO BARONE CICCIANO – REAL BOYS MADDALONI 2 – 7 Blitz del Real Boys Maddaloni che espugna Cicciano e batte l’Antonio Barone. I padroni di casa, dopo la vittoria contro il Club Paradiso, non riescono ad avere continuità e sembrano condannati sempre di più ai playout. Tre punti d’oro per il Real Boys Maddaloni che torna a sperare nella salvezza diretta; ora più che mai è tutto riaperto in quanto il distacco tra playout e salvezza è minimo e solo alla fine si decideranno le sorti di questo campionato. Gli uomini di Pernice superano l’Antonio Barone Cicciano grazie alle reti di Vinciguerra (2), Cioffi (2), Marcello (2), e Pascale, ai padroni di casa nulla sono valse le realizzazioni di Arvonio e Carcatella.

LEONI ACERRA – ACERRANA FUTSAL CLUB 2 – 1 I Leoni vincono nel derby contro l’Acerrana e chiudono praticamente i giochi per la vittoria del campionato. Si sblocca il match al 20’ della ripresa con il tap-in ravvicinato di Contursi dopo la traversa su calcio di punizione di Tufano. Otto minuti più tardi i padroni di casa raddoppiano con la rete di Spasiano e poco dopo gli ospiti provano a riaprire il match con la rete di capitan De Rosa, ma non c’è più tempo e finisce 2 – 1 in un match spettacolare ed equilibrato tra le prime due della classe. I Leoni ipotecano la vittoria finale del campionato portando il margine di vantaggio sull’Acerrana, seconda, ad otto punti. Gli uomini di mister Rescigno qualora maturassero un vantaggio di dieci punti sulla terza in classifica (non considerando lo Sporting Limatola finalista di coppa Campania e quindi già di diritto al quadrangolare se il Futsal S.Vitaliano vincesse il proprio girone), potrebbe accedere direttamente al quadrangolare finale. L’Acerrana sciupa un’ importante occasione per riaprire il campionato, ma resta comunque un gran cammino disputato finora dai granata che continueranno a sognare fino alla fine. Sarebbe davvero bello, anche solo poter immaginare, due squadre acerrane combattere nei palcoscenici di C1. Comunque vada sarà un successo…

SPORTING LIMATOLA – FOLGORE SAN VINCENZO 5 - 3 Torna a sorridere lo Sporting Limatola che supera la Folgore San Vincenzo e si porta a meno due dal secondo posto. Gli uomini di mister Parisi sono praticamente certi della partecipazione ai playoff vista l’ormai vittoria del campionato del girone B da parte del San Vitaliano, vincitori della Coppa Campania; allo Sporting Limatola, arrivati secondi in Coppa Campania, spetterebbe di diritto la disputa dei playoff. I casertani non approfittano della sconfitta dell’Acerrana e restano al quinto posto, ma dovranno impegnarsi per raggiungere i playoff visto il distacco di dieci punti dalla seconda. Per i padroni di casa a segno Sabino, Marotta, Crisci, Fazio e Benincasa. Gli ospiti vanno a segno grazie alle marcature di Fusco, Palmieri e Cecere.

ATLETICO CANTERA – OLYMPIQUE SINOPE 3 – 2 Un’inarrestabile Atletico Cantera batte l’Olympique Sinope e sale al quarto posto in classifica. Quinta vittoria consecutiva per gli acerrani al termine di un match entusiasmante; i padroni di casa continuano a volare in classifica e sognare nei playoff, impensabili ad inizio campionato. Seconda battuta d’arresto per i mondragonesi, nonostante una buona gara, aperta ad ogni risultato, fino all’ultimo minuto; gli uomini di mister Spinosa, attualmente noni, puntano ad una salvezza tranquilla che dista soltanto un punto. Zevola e D’Amore i marcatori ospiti, di D’Anza (2) e Miranda le realizzazioni locali.

FIVE AVERSA – CLUB PARADISO ACERRA 0 – 6 (a tavolino) Non si è disputato il match tra Five Aversa e Club Paradiso per il ritiro dal campionato da parte della squadra aversana, reso noto nel comunicato emanato venerdì sera dalla federazione. Dopo quattro sconfitte consecutive, i rossoblù ottengono (seppur a tavolino) tre punti fondamentali in chiave playout; la salvezza diretta dista sette lunghezze, e, anche se sarà un impresa ardua, dovranno pur provarci, fino alla fine. Sabato prossimo gli uomini di mister Cianniello, affronteranno i Leoni, in un derby che si preannuncia molto entusiasmante.

CLASSIFICA SERIE C2 - GIRONE A - QUI

® IL GRANATA 2017 - Riproduzione riservata

 

Classifica - C5 Serie B - Girone F

Team
Played Wins DRAW Lost Points
1 Bernalda 6 6 0 0 18
2 New Taranto C5 6 5 0 1 15
3 LEONI ACERRA 6 4 0 2 12
4 Futura Matera 5 3 0 2 9
5 Sipremix Limatola 5 2 1 2 7
6 Junior Domitia 6 2 1 3 7
7 Orsa Viggiano 5 2 1 2 7
8 Parete C5 5 2 0 3 6
9 Real Team Matera 5 2 0 3 6
10 San Gerardo Potenza 5 0 1 4 1
11 Alma Salerno 6 0 0 6 0

Classifica - C5 Serie C1

Team
Played Wins DRAW Lost Points
1 Sp.Sala Consilina 8 7 1 0 22
2 Atletico Frattese C5 8 6 0 2 18
3 Futsal Terzigno 8 5 1 2 16
4 Spartak C5 8 4 3 1 15
5 Trilem Casavatore 8 4 2 2 14
6 Casagiove C5 8 3 4 1 13
7 Mama S.Marzano 8 4 0 4 12
8 Futsal Coast 8 3 2 3 11
9 CLUB EDEN 8 3 2 3 11
10 Massa Vesuvio 8 3 1 4 10
11 Lu.Pe. Pompei 8 2 1 5 7
12 Benevento C5 8 2 1 5 7
13 Boca Futsal 8 1 0 7 3
14 Pozzuoli Fut.Flegrea 8 0 0 8 0

Classifica - C5 Serie C2 - Girone A

Team
Played Wins DRAW Lost Points
1 GS Casaluce C5 2 2 0 0 6
2 Borgo Five Due Sicilie 1 1 0 0 3
3 CLUB PARADISO 1 1 0 0 3
4 CUS Caserta 1 1 0 0 3
5 Boca Futsal 0 0 0 0 0
6 REAL ACERRA C5 0 0 0 0 0
7 Calvi 0 0 0 0 0
8 Frasso Telesino 0 0 0 0 0
9 Futsal Quarto 0 0 0 0 0
10 Pontelandolfo C5 0 0 0 0 0
11 Futsal Matese 1 0 0 1 0
12 Futsal Casilinum 2 0 0 2 0
13 Futsal Recale 2 0 0 2 0

Classifica - C5 Serie D - Girone B

Team
Played Wins DRAW Lost Points
1 Epomeo 1 1 0 0 3
2 Monte Maggiore F. 1 1 0 0 3
3 Futsal Ischia 1 0 1 0 1
4 Ssc Capua 1 0 1 0 1
5 SPORTING TIGRE 1 0 1 0 1
6 Olimpic Cappella 1 0 1 0 1
7 Futsal Quarto 0 0 0 0 0
8 Sp.Casoria F.19 0 0 0 0 0
9 Active Youth 0 0 0 0 0
10 Pinetamare C5 1 0 0 1 0
11 Procida Futura 1 0 0 1 0

Classifica - C5 Serie D - Girone C

Team
Played Wins DRAW Lost Points
1 Tigre Casalnuovo 1 1 0 0 3
2 Saverio S.Vignati 1 1 0 0 3
3 Real Ischia C5 1 1 0 0 3
4 Meridiana Sp.Svago 1 1 0 0 3
5 Marigliano Sp.Club 1 0 1 0 1
6 Polivalente Via Piano 1 0 1 0 1

 
 

Per offrirti una migliore esperienza questo sito fa utilizzo di cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per saperne di più o modificare le tue preferenze consulta la sezione Cookie Policy