Verso Acerrana FC - Benevento, parola a mister Rescigno

Verso Acerrana FC - Benevento, parola a mister Rescigno
0
0
0
s2sdefault

Esordio nel massimo campionato regionale per l'Acerrana contro il Benevento. Parola a mister Rescigno, che carica i suoi in vista dell'impegno contro la formazione allenata da Paolo Corino

Finalmente si parte! Sabato al via la prima giornata del campionato di serie C1 che vedrà protagoniste due società che hanno dominato lo scorso anno il girone A di Serie C2: Leoni (vincente del campionato) e, reduce da un’annata straordinaria e ricca di emozioni, terminata al secondo posto con l’accesso ai play-off e la conseguente promozione in serie C1, l’Acerrana Futsal Club, che si sta preparando al meglio per affrontare l’imprevedibile e ostico massimo campionato regionale. Una promozione tanto desiderata, quanto sofferta e combattuta fino all’ultimo secondo, ma indubbiamente meritata; dopo aver affrontato e battuto nel derby l’Atletico Cantera, in semifinale la Turris Octava e in finale lo Sporting Limatola, la compagine del duo Del Prete-Laudando si è messa subito al lavoro, cercando di non farsi trovare impreparata all’esordio in C1. Ottimo lavoro svolto dal DS Vincenzo Tanzi, il quale, oltre alle riconferme, ha allestito una rosa formata da un mix di giovani promettenti e veterani indiscussi, che ha visto l’ingresso in società di patron Laudando, gli arrivi di Offreda e Della Ragione, e dei giovani De Mata, Vicidomini, Aiese ed Esposito. Ad analizzare ed esprimere le proprie sensazioni in vista del match contro il Benevento, (match che si disputerà al Palatenda del centro FIPAV di Cercola, ore 17:00) parola al tecnico granata Vincenzo Rescigno: Sabato affronteremo una grande squadra, hanno molta più esperienza di noi in questa categoria, sono una squadra ben attrezzata, noi partiamo come sfavoriti in quanto siamo una neopromossa. Purtroppo non abbiamo iniziato nel migliore dei modi, tra squalifiche e infortuni abbiamo gli uomini contati, sarà difficile fare punti, ma venderemo cara la pelle, il campo darà il verdetto finale."

Il mister si sofferma ad analizzare il prossimo campionato, dando un opinione sulle compagini avversarie: “Le squadre che temo di più sono indubbiamente il Real Sangiuseppe, lo Spartak e il San Vitaliano, per quanto mi riguarda sono le favorite per la vittoria del campionato”.

Sull’obiettivo stagionale della squadra, il tecnico della compagine acerrana si è espresso in maniera categorica: “Il nostro obiettivo è senza ombra di dubbio una salvezza tranquilla, cercheremo di pensare partita dopo partita e fare più punti possibili, per cercare di raggiungere quanto prima la permanenza in questo campionato, poi nel futsal mai dire mai."

Infine il mister ha dato una sua opinione riguardo al lavoro svolto dalla dirigenza sulle operazioni di mercato: “Ci tengo a ringraziare l’intera dirigenza per avermi regalato una rosa di tutto rispetto, formata prima da uomini e poi da calcettisti, così come lo scorso anno, il gruppo sarà l’arma in più di questa Acerrana."

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE SPORTIVE DE IL GRANATA?
CLICCA IL BANNER QUI SOTTO E METTI MI PIACE ALLA PAGINA FACEBOOK


® IL GRANATA 2017 - Riproduzione riservata

Classifica - C5 Serie D - Girone C

Team
Played Wins DRAW Lost Points
1 Tigre Casalnuovo 1 1 0 0 3
2 Saverio S.Vignati 1 1 0 0 3
3 Real Ischia C5 1 1 0 0 3
4 Meridiana Sp.Svago 1 1 0 0 3
5 Marigliano Sp.Club 1 0 1 0 1
6 Polivalente Via Piano 1 0 1 0 1

 
 

Per offrirti una migliore esperienza questo sito fa utilizzo di cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per saperne di più o modificare le tue preferenze consulta la sezione Cookie Policy